Maldini e Massara vogliono tentare un nuovo affondo su Milenkovic. In caso di fumata grigia, la virata sul norvegese Kristoffer Ajer.

Il Milan è alla ricerca di un rinforzo per la difesa. È questa la priorità dei rossoneri sul mercato. Il primo nome sulla lista è sempre quello di Nikola Milenkovic, ma le richieste della Fiorentina sono altissime. Non a caso i vertici di via via Aldo Rossi si stanno guardando intorno per individuare una valida alternative al giocatore serbo.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, domani il responsabile dell’area tecnica milanista, Paolo Maldini, cercherà di sbloccare l’affare Ajer con il Celtic. La società scozzese – stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano – si sarebbe decisa a cedere il difensore norvegese in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni, cifra ampiamente alla portata dei rossoneri.

Paolo Maldini Zaccheroni
Paolo Maldini

Prima di definire l’operazione, però, Maldini e Massara vogliono fare un nuovo (e ultimo?) tentativo per Milenkovic, profilo che piace particolarmente al tecnico Stefano Pioli. La Fiorentina chiede 40 milioni di euro cash per il cartellino del giovane centrale e non sembra intenzionata a fare sconti. Non solo: il patron Commisso vorrebbe rinnovare il contratto del giocatore, la cui volontà potrebbe fare la differenza.

TAG:
calciomercato Celtic Fiorentina Kristoffer Ajer Nikola Milenkovic

ultimo aggiornamento: 20-09-2020


Brahim Diaz: “Al Milan per essere determinate e vincere”

Milan-Bologna, la conferenza stampa di Pioli