Oltre a Donnarumma, anche i destini di Calhanoglu e Romagnoli sono legati alla partecipazione del Milan alla prossima Champions League.

Donnarumma a parte, tanti destini passano per il risultato della gara contro la Juventus. In casa Milan permane il rischio Calhanoglu, in scadenza e sempre riluttante ad accettare la proposta di rinnovo, e forse Romagnoli. Il capitano, provvisto di un importante ingaggio, intende farlo valere, rimarca La Gazzetta dello Sport

Donnarumma e Romagnoli
Nella foto: Gianluigi Donnarumma-Alessio Romagnoli


Verso Torino: Pioli si affida ai miglior Milan contro la Juventus

Milan, occhio ai cartellini: tanti titolari in diffida