Musacchio non è sul mercato: per ora resta al Milan

Milan, Musacchio resta… per ora!

Il giocatore è infortunato e ha il contratto in scadenza tra un anno: ogni valutazione sul futuro di Mateo Musacchio è rimandata in autunno.

Mateo Musacchio resta al Milan… per ora. Secondo quanto riportato da MilanNews.it, il difensore non è sul mercato: il suo futuro sarà valutato in autunno. L’argentino, alle prese con un brutto infortunio alla caviglia (ne avrà ancora per qualche mese), ha un contratto con la società rossonera fino al 30 giugno 2021.

Stando all’indiscrezione riferita da MN, Musacchio vorrebbe rimanere al Milan (è in Italia dal 2017 e si trova bene a Milanello, nonostante abbia perso la maglia da titolare), ma la decisione spetta solo al club, che potrebbe sottoporgli (o meno) il prolungamento dell’attuale accordo. Si vedrà… Al momento il giocatore deve solo pensare a recuperare.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi potrebbero aggiungere un tassello alla difesa, ma i profili individuati – Milenkovic della Fiorentina e Fofana del Santi-Etienne – costano troppo. Non è da escludere, dunque, che possano restare sia Leo Duarte che Matteo Gabbia, con il capitano Alessio Romagnoli e Simon Kjaer titolari. Ovviamente, se dovesse registrarsi un’uscita nel reparto, il Milan sarebbe obbligato ad acquistare un altro centrale. La situazione è in continua evoluzione.

Aggiornato il: 04-09-2020