Due gol per tempo e tante buone indicazioni: il Milan supera l’esame Monza grazie alle reti di Calabria, Daniel Maldini, Kalulu e Colombo.

Un buon test per il Milan, che supera 4-1 il Monza a Sam Siro. I rossoneri partono forte e si portano avanti al sesto minuto con Davide Calabria, che da fuori trova l’angolino giusto alla destra del portiere avversario Lamanna. Al 23esimo Finotto approfitta di una dormita della retroguardia di casa per superare Antonio Donnarumma e pareggiare i conti, ma poco prima della fine del primo tempo ci pensa Daniel Maldini a riportare in vantaggio i suoi.

San Siro

Girandola di cambi nella ripresa: entra anche Brahim Diaz, che prova a dare il suo contributo a suon di guizzi e d dribbling. Il risultato non cambia fino al 90esimo, quando Piere Kalulu trova la gioia personale con un tiro al bacio dal limite sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poco dopo, il giovane Colombo cala il poker con una rete d’autore: sinistro a giro e pallone sotto l’incrocio. Stefano Pioli può ritenersi soddisfatto: la sua squadra, nonostante le numerose assenze, ha giocato col piglio giusto, vincendo meritatamente. C’è ancora tanto lavoro da fare, ma le prime indicazioni sono buone.

TAG:
Milan-Monza slider

ultimo aggiornamento: 05-09-2020


Bollettino Coronavirus: 276.338 casi totali, 35.534 morti, 209.610 guariti

Pioli: “Buon test, bene i giovani. Sul mercato c’è sintonia con il club”