Milik resta un'opzione per l'attacco del Milan: a lui non dispiacerebbe

Milan, Milik resta un’opzione per l’attacco: a lui non dispiacerebbe

La Juve è in pressing, ma al Milan avrebbe maggiori possibilità di giocare. Ecco perché Milik non ha ancora chiuso la porta ai rossoneri.

Mercato Milan: Arkadiusz Milik sempre nel mirino. Domani i rossoneri sfideranno l’attaccante polacco (che dovrebbe però partire dalla panchina) ma presto potrebbero ritrovarlo da “alleato”. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, da tempo la società milanista è alla ricerca di una punta con le caratteristiche del giocatore di proprietà del Napoli.

calcio pallone Serie A Jovic

C’è anche l’ex Ajax, dunque, tra gli obiettivi per il reparto offensivo. E a Milik – scrive la rosea – la soluzione non dispiacerebbe. Il classe ’94 non ha mai chiuso la porta al Milan, anche se è pressato dalla Juventus. C’è un fattore che gioca a favore dei rossoneri: a Milanello “Arek” avrebbe maggiore possibilità di mettersi in mostra. Alla Juve, infatti, non potrebbe avere la certezza di giocare titolare. È vero, i bianconeri potrebbero garantirgli uno stipendio migliore e il palcoscenico della Champions ma, più che di soldi, il ragazzo ha bisogno di fiducia e, soprattutto, spazio,

Il Napoli sembra essersi ormai rassegnato all’idea di perdere Milik, il quale, oltre ad ascoltare le proposte della Juventus, tiene viva anche la pista Milan. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi di mercato su questo preciso fronte di mercato.

Aggiornato il: 11-07-2020