Milan - Marcelino, l'ipotesi non convince Boban e Maldini

Milan – Marcelino, l’ipotesi non convince Boban e Maldini

In base ai recenti rumors il prossimo allenatore del Milan potrebbe essere Marcelino, un nome che non sembra però scaldare particolarmente Maldini e Boban.

Dopo l’esonero di Giampaolo, il Milan ha optato per Pioli. L’attuale tecnico rossonero, infatti, sta cercando di dare una nuova identità alla squadra, sperando in questo modo di mettere una pietra sopra al difficile girone d’andata. La recente e amara sconfitta nel derby della Madonnina, però, ha riacceso i rumors che vedrebbero il Milan alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione, trovando in Marcelino il papabile sostituto.

Gazidis Allegri Gianluca Scamacca Pellegatti Matias Viña Saelemaekers Florentino Luis Antonee Robinson Januzaj Juan Jesus Omar Alderete Dani Olmo Jerome Boateng Cengiz Under Christensen Simon Kjaer Petagna elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

In base a quanto riportato ieri dal Mundo Deportivo, infatti, il Milan avrebbe già trovato un accordo con Marcelino per la prossima stagione. Queste voci, però, non sembrerebbero trovare, almeno per il momento, conferma.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il tecnico spagnolo è uno dei possibili nomi per la panchina rossonera per la prossima stagione, ma non sembra scaldare particolarmente né Maldini né Boban.

Marcelino Garcia Toral, meglio conosciuto come Marcelino, ha già allenato Villarreal e Valencia e, secondo il quotidiano catalano, il tecnico avrebbe recentemente rifiutato delle proposte perché ormai in parola con la società rossonera. Ad incidere sulla decisione di cambiare o meno Pioli influenzerà ovviamente il posizionamento in classifica al termine del campionato e il percorso in Coppa Italia.

Aggiornato il: 13-02-2020