Il Milan sta vivendo un momento d’oro, con i dirigenti pronti a portare a termine le trattative per i rinnovi.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Bein Sports, Paolo Maldini ha parlato della situazione rinnovi.

Paolo Maldini Zaccheroni
Paolo Maldini

A tal proposito ha dichiarato: “Abbiamo tre giocatori in scadenza, e abbiamo anche i contratti in scadenza nel 2022. Ma è una prassi normale, stiamo lavorando. Dico sempre che bisogna essere contenti in due per arrivare ad un accordo, i giocatori sono professionisti e pensano al 100% al campo. La speranza è di trovare presto un accordo“.

Soffermandosi sul futuro di Zlatan Ibrahimovic ha inoltre affermato: “Siamo una delle squadre più giovani d’Europa, la squadra ha bisogno di un leader come Ibrahimovic. Abbiamo provato a ingaggiare Zlatan nel 2018 ma era al LA Galaxy. Rinnovo? Ci ha detto che dipenderà dal suo corpo. Ma se continua così non vedo perché non possa essere ancora con noi l’anno prossimo”.

TAG:
calciomercato Maldini slider

ultimo aggiornamento: 08-02-2021


Piovono elogi sul Milan di Pioli

Milan, Maldini: “Theo deve diventare uno dei tre migliori terzino al mondo”