Maignan risponde ai cori razzisti della scorsa gara con una lettera.

Nella scorsa giornata di campionato, il portiere francese del Milan, Mike Maignan, è stato oggetto di insulti razzisti da parte della formazione avversari dei rossoneri. L’estremo difensore ha così risposto a tali gesti in una lettera: “Non sono né il primo né l’ultimo giocatore a cui questo succederà. Finché questi eventi vengono trattati come “incidenti isolati” e non viene intrapresa alcuna azione globale, la storia è destinata a ripetersi ancora e ancora e ancora. Cosa facciamo per combattere il razzismo negli stadi? Crediamo veramente che ciò che facciamo sia efficace? Faccio parte di un Club impegnato come leader nella lotta contro ogni discriminazione. Ma bisogna essere di più e uniti in questa battaglia contro un problema sociale che è più grande del calcio stesso”.

Mike Maignan
Mike Maignan.
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Serie A, verso Milan – Venezia: la probabile formazione rossonera

Milan, vietato mancare l’obbiettivo: bisogna vincere con le piccole