I rossoneri potrebbero chiedere al Real Madrid il prestito secco di Luka Jovic, il quale potrebbe essere una buona alternativa a Zlatan.

Mercato Milan: Luka Jovic sempre nel mirino. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i rossoneri starebbero valutando la possibilità di prendere un vice Ibrahimovic. Lo svedese sarà ovviamente il fulcro dell’attacco milanista, ma non potrà giocare tutte le partite. Servirebbe un’alternativa, rigorosamente low cost, una prima punta che possa prendere il posto di Zlatan quando avrà bisogno di rifiatare.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Al momento, le alternative a Ibra sono Ante Rebic e Rafael Leao, ma i due non sono dei veri e propri centravanti. Non a caso, Stefano Pioli preferisce schierarli sull’esterno. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi sul fronte Jovic, il quale non sembra rientrare nei piani del Real Madrid. Gli ottimi rapporti con i Blancos potrebbero favorire il Milan, che potrebbe prelevare il calciatore in prestito secco, cioè la stessa formula con cui si è chiusa la trattativa per Brahim Diaz

Il Real non può permettersi di svendere Jovic, dopo aver speso 65 milioni di euro per il suo cartellino, ma potrebbe cederlo a titolo temporaneo nella speranza che il ragazzo possa ritrovarsi altrove, con un’altra maglia. Non c’è ancora una trattativa in corso, ma il Milan potrebbe bussare presto alla porta madrilena.

TAG:
calciomercato Luka Jovic Real Madrid

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Milan, obiettivo Chiesa… ma solo con l’inserimento di Paquetà

Milan, ecco Brahim Diaz: “Sono contento e pronto per questa sfida”