Ibrahimovic fa infuriare Elliott: dichiarazioni poco gradite

Milan, le parole di Ibra fanno infuriare Elliott

Secondo il Corriere della Sera, i vertici del fondo americano non avrebbero gradito le recenti esternazioni di Ibrahimovic ai media.

Nei giorni scorsi Zlatan Ibrahimovic ha rilasciato alcune interviste dai contenuti piuttosto “forti”, nelle quali ha parlato del suo futuro ma anche della situazione attuale del Milan. Ebbene, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, certe esternazioni del campione svedese non sarebbero piaciute ai vertici del fondo Elliott.

In particolare, una precisa dichiarazione del giocatore – “Sono al Milan solo per passione, sto giocando gratis” – avrebbe mandato su tutte le furie gli esponenti dell’hedge fund statunitense. La conferma di Ibra nella prossima stagione appare sempre più improbabile. 

Milan-Genoa Fiorentina-Milan Milan-Torino Milan-Juventus Inter-Milan derby Milan-Verona Brescia-Milan Milan-Udinese Zlatan Ibrahimovic Milan-Udinese Massimiliano Mirabelli

Così come la permanenza di Paolo Maldini, anche lui destinato a lasciare il club di via Aldo Rossi. È improbabile infatti – per non dire impossibile – che l’attuale direttore tecnico rossonero possa accettare la proposta fattagli nei giorni scorsi dall’amministratore delegato Ivan Gazidis, il quale avrebbe prospettato all’ex capitano un ruolo più istituzionale e meno operativo. L’arrivo ormai certo di Ralf Rangnick, che approderà a Milanello con il doppio incarico di allenatore e responsabile del settore sportivo, toglierà inevitabilmente spazio e responsabilità proprio a Maldini, il quale vedrebbe ridimensionata la sua posizione all’interno della società.

Aggiornato il: 15-07-2020