Gli ingranaggi del reparto offensivo non girano a dovere per il Milan: Rebic e Leao hanno giocato in due gli stessi palloni di Gigio

Nell’occhio del ciclone ci finisce Leao, autore di tanti, troppi errori. Ma – segnala Tuttosport – è in generale il reparto offensivo che non ha convinto contro il Sassuolo. Pure Rebic lo si è visto pochino, per un totale di 21 palloni toccati dai due tempi in un tempo, tanti quanti il solo Donnarumma. 

Rafael Leao Milan
Rafael Leao
TAG:
Ante Rebic Milan-Sassuolo Rafael Leao

ultimo aggiornamento: 22-04-2021


Meite al posto di Tonali: Sandro non è più la prima alternativa

Superlega, Ceferin: “Ci saranno conseguenze. Salvo solo il Barça”