Thauvin desidera fortemente vestire i colori rossoneri la prossima stagione e il Club meneghino a giugno proverà a prenderlo.

Come riportato su MilanNews.it, in ottica di un generale rafforzamento della squadra per la prossima stagione di Serie A, quando il Milan giocherà anche la Champions League, la società milanista avrebbe pensato di provare ad acquistare a giugno Thauvin dopo il forte interesse del giocatore per i colori rossoneri.

Inoltre, la dirigenza gradirebbe rinforzare soprattutto il reparto offensivo, in modo particolare la corsia di destra, attualmente formata da Saelemaekers e Castillejo. Nonostante il giocatore di nazionalità spagnola sia duttile e sempre disponibile, in estate il Milan valuta di andare dritto su Florian Thauvin del Marsiglia. Al giocatore 28enne a giugno scadrà il contratto e fino ad adesso ha rifiutato qualsiasi proposta di rinnovo, poiché é conscio che alla finestra ci sono diversi club importanti che vorrebbero acquistarlo a parametro zero.

Gazidis Massara e Maldini

Tra i club che sono sulle sue tracce c’è soprattutto il Milan, grazie a Paolo Maldini, il quale qualche mese fa aveva pubblicamente detto che il giocatore “è molto interessante”. Adesso il gradimento è reciproco, tanto che dalla Francia si ritiene che sia il club rossonero quello maggiormente intenzionato ad acquistare Thauvin. Da definire però è come sempre l’ingaggio del giocatore e soprattutto le commissioni che aspettano ad agenti e intermediari. Essendo un colpo di mercato a zero, molte squadre hanno colto l’opportunità di trattare Thauvin e quindi per il Milan sarà difficile competere. Però con il gradimento del ragazzo i rossoneri partono in lieve vantaggio rispetto alle altre società. Maldini vuole fare un acquisto in quel reparto per un Milan ancora più decisivo sia in Italia che in Europa.  

TAG:
calciomercato Florian Thauvin

ultimo aggiornamento: 06-02-2021


Lite Ibrahimovic-Lukaku: nessuna discriminazione raziale

Il Milan vuole blindare Kessie e Bennacer