Seguici su

Notizie

Milan: la prima intervista di De Ketelaere da rossonero

Charles De Ketelaere

Ai microfoni di Milan Tv Charles De Ketelaere ha rilasciato la prima intervista da giocatore del Milan.

Charles De Ketelaere è ufficialmente un giocatore del Milan. Ai microfoni della tv ufficiale del club, Milan Tv, il giocatore ha rilasciato la sua prima intervista da giocatore del Diavolo. Ecco le sue parole:

L’emozione di giocare al Milan: “Diventare calciatore è qualcosa che si può solo immaginare. Ho sempre sognato di esserlo ma non avrei mai creduto di poter giocare in un club come il Milan. Oggi tutto questo è realtà e sono molto orgoglioso”.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Quando sono iniziati i contatti con Maldini e Massara: “Ho parlato con Ricky e Paolo, mi hanno detto che credevano in me e che mi volevano al Milan. Ho avuto dei colloqui con loro e i miei agenti erano in contatto con loro sin dall’inizio dell’anno. Quando inizia il mercato c’è sempre un po’ di confusione. Poi ho avuto modo di parlare con i dirigenti del Milan e con il mister. Volevo assolutamente venire al Milan, c’è voluto un po’ di tempo ma ora sono felice”.

Sul calore dei tifosi del Milan: “Sono una persona solitamente molto calma ma in questo periodo non sapevo bene cosa sarebbe successo. Lo dicono tutti, ma non lo si può capire finché non sei qui o lo senti o vedi i tifosi. Questo club ha un calore speciale, c’è tanta passione e loro la trasmettono tutta”.

Il suo rapporto con la famiglia: “Condivido tutto con la mia famiglia, non ho avuto bisogno di spiegare loro molte cose perché sanno cosa sta succedendo nella mia vita. Loro sono felici per me e mi seguono in ciò che voglio per me. Non mi hanno mai detto cosa fare e cosa non fare, mi lasciano fare e sono felici per me”.

Che tipo di giocatore è e le sue caratteristiche: “In campo sono un giocatore molto offensivo. Mi piace iniziare e finire l’azione muovendomi di conseguenza. Tendo ad abbassarmi e ricevere il pallone, cercare l’ultimo passaggio e segnare da attaccante. Lavoro duramente anche in fase di non possesso ma preferisco avere la palla tra i piedi. Fuori dal campo sono una persona che vive la propria vita assieme alla famiglia. Faccio cose normali che mi rendono felice”.

Che rapporto ha con il suo connazionale Saelemaekers: “Alexis mi ha spiegato che tipo di club è il Milan e con Divock non ho ancora parlato. In nazionale Alexis mi ha raccontato molte belle cose come la passione dei tifosi. Gli ho ho fatto i complimenti quando ha vinto lo Scudetto, abbiamo parlato un po’”.

Sulla storia e il blasone del Club: “È difficile parlare della storia del Milan. Ci sono stati tantissimi campioni come Ronaldinho, Paolo (Maldini, ndr), Kakà, ma anche gli olandesi come Gullit, Van Basten”.

Il suo idolo: “Il mio idolo fin da quando son bambino è Cristiano Ronaldo, ma anche il Milan ha avuto campioni incredibili. Da ragazzo ho guardato molti loro video, è stata una squadra fantastica e lo è anche adesso”.

Sugli obiettivi stagionali: “Spero di aiutare il Milan a tornare ai grandi successi di un tempo. Gli obiettivi del Club sono i miei obiettivi per le prossime stagioni”.

Le partite del Milan che ha visto l’anno scorso: “Ho visto alcune partite ma non tutte. Per esempio il Derby, che non lo perdo mai. Alexis gioca nel Milan e mi sono sempre interessato ai risultati e alla classifica. Sono felice di giocare nel club che ha appena vinto lo Scudetto”.

Sul vivere in Italia: “Dell’Italia amo il cibo, la pasta e tutto il resto. Ma anche il tempo è bello, ma non è così importante. Gli italiano sono sempre passionali, lo si è visto anche degli Europei. C’è grande calore tra i tifosi di ogni squadra, della nazionale e del Milan. Quello che amo del calcio e la passione e ciò che desidero più di ogni altra cosa e divertirmi e giocare un buon calcio”.

Sul numero di maglia che ha scelto: “Il numero 90 ce l’ho da ragazzino, mi fu assegnato. Ricevetti quel numero e cominciai a giocare bene e quindi non l’ho più lasciato”.

La promessa ai tifosi del Milan: “Prometto di dare sempre il massimo in ogni partita e ogni volta che indosserò questa maglia. Spero di vincere dei trofei. L’unica cosa che posso promettere è che darò tutto me stesso”.


Prodotti ufficiali AC Milan,
per i veri tifosi del diavolo rossonero!

Guarda le offerte

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP


Primo Chef App


Leggi anche

Tonali Centro sportivo Milanello Tonali Centro sportivo Milanello
Notizie3 ore ago

Milan Women-Tokyo Verdy Beleza 3-1, rossonere in semifinale della Women’s Cup

Il Milan Women ha iniziato la Women’s Cup battendo la Tokyo Verdy Beleza in Kentucky. Sebbene la squadra giapponese avesse...

Maldini e Gazidis Maldini e Gazidis
Calciomercato4 ore ago

Pronti 7 milioni, il Milan ha fretta di chiudere

I dirigenti del Milan Paolo Maldini e Ricky Massara hanno due settimane per ingaggiare un nuovo centrocampista e vorrebbero chiudere...

Gazidis Massara e Maldini Gazidis Massara e Maldini
Calciomercato4 ore ago

Mercato: Milan e Napoli sul talento del Bordeaux

Milan e Napoli sono interessati a Jean Onana del Bordeaux, ma devono affrontare la concorrenza del Girona, squadra della Liga....

Davide Calabria Davide Calabria
Notizie4 ore ago

Dalle giovanili a capitano del Milan: Davide Calabria

Davide Calabria è diventato capitano del Milan dopo una trafila nelle giovanili e ha raggiunto la 150esima presenza. MilanNews ricorda...

Rafael Leao Rafael Leao
Notizie4 ore ago

Leao e Maignan candidati al pallone d’oro, la loro crescita certifica il progetto del Milan

La candidatura al pallone d’oro dei due milanisti certifica il grande lavoro del Milan di questi anni. MilanNews ricorda come–...

Notizie4 ore ago

Origi è il giocatore numero 1000 a scendere in campo con la maglia del Milan

Divock Origi ha raggiunto un traguardo molto importante all’esordio con il Milan contro l’Udinese, che risale alla formazione stessa del...

Champions League Champions League
Notizie4 ore ago

Il Milan lancia i mini abbonamenti per la Champions League

Per gli abbonati alla Serie A il Milan propone un’offerta speciale per assistere a tutte le gare della fase a...

Milan premiazione campionato 2022 Milan premiazione campionato 2022
Notizie4 ore ago

Il punto sui contratti dei giocatori del Milan 2022-23: le scadenze e lo stipendio di ogni giocatore

I dirigenti milanisti Paolo Maldini e Ricky Massara continuano con il diktat della proprietà: costruire la migliore rosa possibile senza...

Theo Hernandez Jonathan Clauss Theo Hernandez Jonathan Clauss
Calciomercato5 ore ago

Mercato: Man City, PSG e Chelsea su Theo, no secco del Milan

Il Milan ha respinto le avances di diversi grandi club europei per Theo Hernadez. Dopo aver segnato il rigore per...

Jorge Mendes Jorge Mendes
Calciomercato5 ore ago

Mercato: perché Jorge Mendes ha interrotto l’accordo col Milan per Renato Sanches

Il Milan riteneva che tutto fosse a posto per ingaggiare Renato Sanches dal Lille fino a quando non è emerso...

Casa Milan Casa Milan
Calciomercato5 ore ago

Mercato: la Lazio cambia obiettivo ora il Milan può affondare il colpo

Le possibilità del Milan di ingaggiare Ivan Ilic dall’Hellas Verona non sono ancora del tutto svanite perché la Lazio ha...

Massara, Maldini e Gazidis Massara, Maldini e Gazidis
Calciomercato5 ore ago

Sky: per Onyedika richiesta troppo alta, il Milan cambia obiettivo

Il Milan sta continuando la ricerca di un nuovo centrocampista centrale e Sander Berge dello Sheffield United è emerso come...


   Guarda Video

Più letti