Nel caso in cui Kessie non dovesse rinnovare e partire a Gennaio, il Milan avrebbe già l’alternativa pronta: richiamare Adli dal Bordeaux.

La situazione del rinnovo di Franck Kessie sembra essere ancora in alto mare, e per questo motivo Maldini e Massara starebbero pensando di cederlo a gennaio qualora non si riuscisse a trovare un accordo. Tra le contendenti per l’ivoriano c’è ovviamente il Paris Saint-Germain, il Tottenham e nelle ultime settimane sembra essersi inserito anche il Liverpool. In ogni caso il Milan avrebbe già delle piste aperte per sostituire il centrocampista ex Atalanta, una di queste e Yacine Adli. Il giovane francese è stato acquistato dalla dirigenza rossonera durante la finestra di mercato estiva per circa 9 milioni di euro, però è stato lasciato al Bordeaux in prestito per un altro anno. L’idea di Maldini, nel caso in cui Kessie dovesse partire a gennaio, sarebbe quella di richiamare dal prestito il classe 2000, anziché aspettare la fine della stagione.

Paolo Maldini
As Roma 27/10/2019 – campionato di calcio serie A / Roma-Milan / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paolo Maldini
TAG:
calciomercato

ultimo aggiornamento: 15-09-2021


Pellegatti: “Bello tornare in Champions, ma facciamolo da protagonisti!”

Costacurta elogia il Milan: “Possono mettere in difficoltà il Liverpool”