Kjaer e Tomori sono le colonne portanti della difesa rossonera.

Lo riporta il Corriere dello Sport: con appena 5 reti subite il Milan possiede la seconda miglior difesa della Serie A. Kjaer-Tomori è sicuramente la coppia di centrali più forte del nostro campionato, l’evidenza è sotto gli occhi di tutti ogni giornata che passa. La peculiarità di quest’accoppiata (che poi ne fa la forza, in fin dei conti) è la capacità di gestire completamente da soli l’uno contro uno, senza necessità di chiedere un raddoppio al compagno di reparto. Una particolarità fondamentale, che permette dunque ai due di operare in individualità, senza intaccare dunque il lavoro di marcatura sul lato opposto e dunque di evitare possibili situazioni di inferiorità numerica da un lato o l’altro del campo e chiude tutti gli eventuali spazi all’attacco avversario. Questa è la forza e la straordinaria intelligenza calcistica messa in atto Simon Kjaer e Fikayo Tomori.

Kjaer
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Milan, il cambiamento e i miglioramenti di Brahim Dìaz

Milan: i gol lampo dei rossoneri sono tutti studiati da Pioli