Anche stavolta, vista l’impossibilità di entrare allo stadio, gli ultras del Milan hanno voluto far sentire la loro vicinanza alla squadra.

Nessuna fiaccolata (anche Milano, come tutte le città d’Italia, è in “zona rossa”), niente cori d’incoraggiamento, ma un messaggio di vicinanza alla squadra. Anche stavolta, in occasione di un big match come quello contro la Juventus, gli ultras del Milan hanno voluto far sentire il loro calore ai giocatori.

Questo è il testo del messaggio – si legge su curvasudmilano.it – che ogni giocatore del Milan riceverà sul proprio smartphone prima di avviarsi con il pullman verso lo stadio. Non potendo organizzare nulla a causa della zona rossa, abbiamo voluto essere vicini comunque ai nostri ragazzi per caricarli in vista della partita di stasera.

“Vorremmo essere con voi, per darvi il nostro sostegno incessante.
Vorremmo essere al nostro posto, lì dove siete abituati a vederci e sentirci.
Vorremmo essere in Curva Sud, dove vi aspettiamo per festeggiare un gol o una vittoria.
Vorremmo essere con voi per spingervi all’attacco senza paura e senza pietà. Per caricarvi, per incitarvi uno dopo l’altro, perché trasformiate ogni zolla di San Siro in un incubo per i nostri avversari.
Vorremmo essere al vostro fianco per farvi ribollire il sangue e farvi sentire l’inesauribile calore del nostro amore.

Inzaghi Baresi Boateng Kakà Donadoni Shevchenko Fabio Capello Lega Serie A Van Basten Pobega Braida Thiago Silva Matteo Gabbia Milan-Torino Lucas Biglia Braida Inter-Milan Berlusconi Daniel Maldini Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

Vi abbiamo accompagnato per le strade di Milano prima del derby e mai eravate stati protetti e difesi come in quell’occasione.
Abbiamo incendiato le strade di Milano al vostro passaggio, trasformandole in lingue di fuoco dalle quali siete usciti voi, una formidabile e implacabile squadra di Diavoli.
Avete onorato la nostra maglia, avete riportato il Milan dove merita di stare, ci avete reso orgogliosi di voi, siamo di nuovo compatti: una squadra e la sua Curva.
Lottate per NOI, e sentirete il nostro cuore battere con il vostro.
Vincete per NOI, e sentirete la gioia e la gratitudine di tutto il popolo milanista.
Vi aspettiamo sotto la Sud, e sarà come fossimo davanti a voi.
Siate rossoneri.
Siate milanisti.
Siate ultras della Curva Sud Milano.
Perché ora siete i padroni dell’inferno, spetta a voi conquistarci il paradiso”.

Siamo sempre con voi,
non vi lasceremo mai!

TAG:
curva sud Milan-Juventus Milanello

ultimo aggiornamento: 06-01-2021


Milan-Juve si gioca: i convocati di Pirlo

Milan, Ibra vuole giocare contro il Torino