C’è grande amarezza dopo la sconfitta con la Juve. A fine gara molti giocatori del Milan hanno postato i loro pensieri sui social network.

Come di consueto, molti giocatori del Milan, al termine della partita, hanno esternato il loro pensiero sui rispettivi profili social, tra Instagram e Twitter. Ecco i messaggi postati dai protagonisti della sfida di campionato contro la Juventus, terminata con il risultato di 3-1 per i bianconeri.

Franck Kessie: “Guardiamo avanti, sempre uniti”.

Davide Calabria: “Dispiaciuto perché il gol non è servito a portare a casa punti importanti, ma l’amarezza per questa sconfitta ci deve dare la carica per ripartire subito al massimo. Avanti”.

Rafael Leao: “Abbiamo perso una battaglia, non la guerra!”.

Pierre Kalulu: “Torneremo più forti…”.

Daniel Maldini: “Guardiamo avanti”.

Hakan Calhanoglu
Nella foto: Hakan Calhanoglu

Diogo Dalot: “Non sarà questa sconfitta ad abbatterci! Testa alta e avanti Milan!”. 

Hakan Calhanoglu: “Sono davvero orgoglioso di essere stato nominato ‘Giocatore del Mese’ della Serie A in dicembreCome ho sempre dettoquesto non è un premio individuale ma è il frutto del lavoro di tutta la squadra. Sono grato di far parte di questo gruppo. Ieri abbiamo perso e, ovviamente, ci dispiace moltissimo, ma prometto che continueremo a fare del nostro meglio per rendere felici i nostri tifosi alla fine della stagione. Forza Milan”. 

TAG:
Milan-Juventus Milanello

ultimo aggiornamento: 07-01-2021


Moviola: Bentancur era da rosso. E manca un rigore al Milan

Milan-Torino: orario, diretta tv e streaming