Gigio Donnarumma è in fase di recupero, ma al momento non è ancora pronto per rientrare in campo.

Gigio Donnarumma non rientrava nei convocati del match di ritorno della semifinale di Coppa Italia, Juventus-Milan, inizialmente in programma mercoledì 4 marzo. Quali sono le condizioni del portiere rossonero?

Donnarumma Milan-Udinese
Nella foto: il portiere Gianluigi Donnarumma

Uscito dal campo nel corso della partita contro la Fiorentina per via di un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, Gianluigi Donnarumma è in fase di recupero. L’estremo difensore del Milan, infatti, è in miglioramento, ma ha ancora bisogno di qualche giorno per riuscire a recuperare appieno in seguito all’infortunio.

Il processo di guarigione non è ancora completato e Donnarumma necessita di un ulteriore periodo di cure per risolvere definitivamente il problema. La decisione è stata presa di comune accordo con lo staff medico del club.

Questo, ricordiamo, era l’elenco ufficiale dei convocati da Pioli in vista del match di Coppa Italia con la Juventus, dove appunto non figura Donnarumma: ​Begović, A. Donnarumma, Soncin, Calabria, Conti, Gabbia, Kjær, Laxalt, Musacchio, Romagnoli, Bennacer, Bonaventura, Brescianini, Çalhanoğlu, Kessie, Paquetá, Saelemaekers, Leão, Maldini, Rebić, Tonin.

Alla fine la partita di Coppa Italia non si disputerà in quanto rinviata per via dell’emergenza Coronavirus e molto probabilmente Donnarumma potrebbe approfittarne per recuperare e scendere in campo proprio in vista del recupero del match.

TAG:
Gigio Donnarumma

ultimo aggiornamento: 03-03-2020


Ufficiale: Juve-Milan non si gioca

Mirabelli attacca Maldini: “Cosa ha fatto per diventare un dirigente?”