Milan in emergenza con l'Atalanta: la probabile formazione

Milan in emergenza con l’Atalanta: la probabile formazione

Tutto ruota attorno a Kjaer: se il danese non dovesse recuperare, Kessié potrebbe agire al fianco di Gabbia in difesa. Ecco il probabile undici rossonero.

Il Milan affronterà l’Atalanta in piena emergenza. “Mi preoccupa un po’ avere pochi cambi in panchina dietro – ha dichiarato Stefano Pioli alla vigilia del match – ma saremo competitivi. Nel reparto difensivo abbiamo tante assenze, ma nel reparto offensivo abbiamo tanta scelta”.

L’allenatore milanista, che non avrà a disposizione l’infortunato Alessio Romagnoli e gli squalificati Theo Hernandez e Bennacer, spera almeno di recuperare Simon Kjaer. Se il centrale danese non dovesse farcela (sarà decisivo il provino che effettuerà domattina), Pioli potrebbe arretrare Frank Kessié sulla linea dei difensori, schierando Krunic al fianco di Lucas Biglia a centrocampo.

Ecco il probabile undici rossonero:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Biglia, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

San Siro

Milan-Atalanta: dove vederla in tv e streaming

La partita Milan-Atalanta sarà visibile in esclusiva su Sky, disponendo di un abbonamento Sky Sport o Sky Calcio. Inoltre, è possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme Now Tv o Sky GO, ovviamente scaricando l’applicazione su smartphone e tablet. Esistono anche altri siti e canali per vedere le partite di Serie A in streaming (come Rojadirecta), ma sono illegali.

Aggiornato il: 23-07-2020