Donnarumma vuole restare, Calhanoglu si è avvicinato molto al Milan. Ecco il punto sulle varie trattative.

A inizio 2021 il Milan dovrà risolvere la questione rinnovi. A cominciare da quello di Donnarumma, il quale non ha mai nascosto la sua intenzione di restare in rossonero. Gigio lo ha già riferito a Raiola, che ora dovrà trattare con Maldini per trovare un accordo. Non dovrebbero esserci problemi: il matrimonio si farà, Non si sa ancora a quali cifre, ma si farà.

Franck Kessie
Nella foto: Franck Kessie

A buon punto anche i discorsi con il manager di Hakan Calhanoglu. Dopo una prima fase piuttosto turbolenta, le parti si sono avvicinate molto. Non c’è ancora l’accordo sull’ingaggio, ma la “forbice” si è ridotta parecchio.

Il Milan vuole rinnovare al più presto anche i contratti di Romagnoli e Kessié, entrambi in scadenza nel 2022. Il difensore aspetta una chiamata da Via Aldo Rossi, mentre l’ivoriano non ha dubbi sul suo futuro in rossonero. Insomma, bisogna solo mettere nero su bianco.

TAG:
calciomercato

ultimo aggiornamento: 25-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Kessié giocatore-chiave: il futuro è rossonero

Leao e un 2021 da non sbagliare