Nella partita di ieri il Milan, nonostante le numerose assenze, è riuscito a portare a casa un punto.

Come riporta il Corriere della Sera, nonostante un avvio di match così così del Milan, con un gol incassato subito e una prima mezz’ora senza riuscire a impensierire la Juventus, alla fine il punto in qualche modo è arrivato. In fin dei conti il Milan, orfano dei numerosissimi infortunati a cui si è aggiunto anche Kjaer a partita in corso, non ha sfigurato, anzi, è uscito per un periodo di tempo allo scoperto, mettendo in difficoltà i bianconeri e segnando prima il pareggio con un imponente stacco di testa di Rebic e poi sfiorando in due occasioni il vantaggio. A conti fatti non abbiamo visto quindi un brutto Milan, abbiamo visto una squadra che gioca con il cuore e che al momento è costretta a farlo senza i propri top player.

Fikayo Tomori
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Del Piero: “Risultato di grandissimo spessore per il Milan in emergenza”

Milan: maturità e grinta sono un mix essenziale per un gioco competitivo