Il cambiamento e i miglioramenti di Brahim Dìaz in quest’ultimo anno.

Brahim Dìaz, come analizza il Corriere dello Sport, ha leggermente modificato il suo gioco, migliorandolo sotto alcuni aspetti. Sembra strano poter constatare che un giocatore di una così giovane età possa avere la maturità per comprendere le proprie mancanze e migliorarle per la squadra, ma questo è il lavoro svolto dallo spagnolo, che sembra avere già le carte in regola per diventare uno tra i grandissimi del panorama attuale e futuro. Il trequartista se lo scorso anno aveva delle carenze sul piano difensivo, lasciando scoperta l’area di campo alle sue spalle, disinteressandosi della copertura difensiva, quest’anno sembra invece aver sviluppato una visione di gioco da mediano, andando a recuperare palla più volte e consentendo alla difesa di respirare di più, ovviamente faticando di meno. Un miglioramento non male quello di Dìaz, che conferma ancora una volta le sue doti meravigliose da giocatore completo.

Brahim Diaz Leao
Brahim Diaz Leao.

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Lorenzo Lucca per il suo gioco si ispira a Ibrahimovic

Milan: Kjaer e Tomori le colonne portanti della difesa rossonera