Il croato Alen Halilovic è tornato al Milan dopo il prestito all’Heerenveen. Il Benfica è interessato: chissà che non possa rientrare nell’operazione Florentino Luis.

Il Milan si ritroverà lunedì nel quartier generale di Milanello per iniziare la preparazione in vista della nuova stagione. Tra i giocatori “convocati” per il raduno c’è anche Alen Halilovic, rientrato alla base dopo l’annata trascorsa in prestito all’Heerenveen. Il centrocampista croato ha ancora un anno di contratto con la società di via Aldo Rossi (scadenza 30 giugno 2021) e spera di avere una chance per convincere Stefano Pioli e il club a puntare su di lui (difficile!).

Tonali Centro sportivo Milanello
Il centro sportivo Milanello

Alen Halilovic è destinato a lasciare nuovamente il Milan, stavolta a titolo definitivo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’ex Barcellona è finito nel mirino del Benfica e chissà che non possa rientrare nella trattativa per Florentino Luis, profilo che milita nella squadra portoghese e che piace parecchio proprio ai rossoneri. Occhio ai possibili sviluppi: Halilovic non rientra nei piani del Milan, che proverà a inserirlo come contropartita tecnica in qualche operazione. Florentino Luis è uno degli obiettivi per la mediana, ma il Benfica non farà sconti e punta e monetizzare il più possibile dall’eventuale cessione del talento classe ’99.

TAG:
Benfica calciomercato Florentino Luis Halilovic

ultimo aggiornamento: 21-08-2020


Ibra-Milan, distanza minima: le parti si sono avvicinate ancora

Deulofeu lancia segnali al Milan: può diventare un obiettivo