Milan, Ibrahimovic è il marcatore più anziano nella storia del derby

Milan, Ibrahimovic è il marcatore più anziano nella storia del derby

Nel derby di ieri sera, perso dal Milan, il migliore in campo tra i rossoneri è stato senz’ombra di dubbio Zlatan Ibrahimovic.

La partita Inter-Milan, valida per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A, si è conclusa con la vittoria dei nerazzurri che nella seconda frazione di gioco hanno ribaltato il risultato. Dopo essere andati doppiamente in vantaggio nel corso del primo tempo, infatti, i rossoneri si sono fatti rimontare, perdendo così con il risultato finale di 4-2.

Ibrahimovic Berlusconi

Nota positiva del match Ibrahimovic, che ha segnato il sesto gol in otto partite contro l’Inter con la maglia rossonera. Un dato interessante, che mostra la grandezza e l’importanza del calciatore per il Milan che nel corso del girone di ritorno si sta affidando proprio all’attaccante svedese pur di mettere una pietra sopra al girone d’andata.

Autore di un gol e di un assist, infatti, Ibrahimovic si è rivelato il migliore in campo tra le file rossonere. Ma non solo, in base a quanto riportato da Opta su Twitter, grazie alla rete siglata nel corso dell’ultimo match, Zlatan Ibrahimovic è il marcatore più anziano nella storia del derby di Milano nella Serie A a girone unico, con i suoi 38 anni e 129 giorni.

Aggiornato il: 10-02-2020