Ibrahimovic-Milan, ci siamo: lo svedese in Italia il 2 gennaio

Milan, Ibra in Italia il 2 gennaio

Manca poco all’arrivo di Ibrahimovic. Lo svedese, però, non ci sarà il 30 dicembre, quando la squadra si ritroverà a Milanello per riprendere gli allenamenti.

C’è grande attesa a Casa Milan per l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic. Secondo quanto riportato dal noto giornalista della redazione di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, lo svedese dovrebbe arrivare in Italia il 2 gennaio. Ibra, dunque, non dovrebbe essere a Milanello quando la squadra, lunedì 30 dicembre, si ritroverà al centro sportivo di Carnago per riprendere gli allenamenti agli ordini di mister Stefano Pioli. Il giocatore dovrebbe poi essere presentato ai tifosi milanisti in occasione della gara di campionato contro la Sampdoria, in programma il 6 gennaio a San Siro. Per quanto riguarda l’ufficialità, invece, il comunicato del club potrebbe arrivare già oggi.

Ibrahimovic Berlusconi

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’accelerata decisiva sarebbe arrivata nella giornata di ieri. Dopo un lungo periodo di riflessione, Ibrahimovic ha detto sì alla proposta rossonera. Dopo la clamorosa sconfitta per 5-0 con l’Atalanta, Maldini e Boban hanno riformulato l’offerta iniziale, non tanto nelle cifre (che dovrebbero rimanere più meno le stesse) quanto nelle modalità che porteranno al rinnovo del contratto per la prossima stagione.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic:

Aggiornato il: 27-12-2019