L’attaccante rossonero, con la maglia dell’Ajax, fece il suo debutto nelle coppe europee proprio contro il Celtic. Oggi Ibrahimovic proverà a segnare il primo gol a Glasgow.

Non c’è turnover che tenga quando si parla di Ibrahimovic. Lo svedese, anche a Glasgow, sarà regolarmente in campo dall’inizio. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Zlatan affronterà l’avversario contro cui debuttò in Europa (per la precisione in Champions League). L’8 agosto del 2001, infatti, il 19enne Ibra, con la maglia dell’Ajax, scese in campo ma non riuscì a evitare la sconfitta nei preliminari con il Celtic.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Questa sera, dunque, il campione di Malmö ritroverà il primissimo avversario europeo. Ibrahimovic ha realizzato gol praticamente ovunque, ma non ha mai segnato a Glasgow. Ci proverà oggi. Zlatan arriva a questo match con 5 reti messe a referto nelle prime tre presenze stagionali: è la sua miglior partenza di sempre. Pioli, ovviamente, si affida a lui.

TAG:
Celtic-Milan Europa League Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 22-10-2020


Milan-Roma, arbitra Giacomelli

Milan, la storia non si dimentica: 104 anni fa moriva Kilpin