Zlatan Ibrahimovic è tornato ad allenarsi in gruppo a Milanello dopo la quarantena. Ha svolto tutta la partitella con i compagni, segnando un gol e facendo assist.

Attraverso un messaggio pubblicato su Twitter, l’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic ha annunciato di essere risultato negativo al Covid-19 e nella giornata di oggi è tornata ad allenarsi in gruppo a Milanello

“Sei guarito! Autorità sanitarie avvertite, la quarantena è finita. Puoi uscire!”. Con questo messaggio, pubblicato su Twitter, con tanto di hashtag #fuckcovid19 #godiscomingforyou, Zlatan Ibrahimovic ha annunciato la sua negatività al Covid-19 e il termine della quarantena.

A confermare la negatività al coronavirus dell’attaccante svedese un comunicato del club: “AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimović è risultato negativo a due tamponi consecutivi. ATS ha preso atto dell’avvenuta guarigione e confermato il termine della quarantena”.

Una bella notizia per il Milan, con l’attaccante rossonero che già nella giornata di ieri si è presentato nel quartier generale rossonero per un breve saluto. Oggi, invece, è tornato a lavorare in gruppo. Ha svolto tutta la partitella con i compagni, tre tempi da venti minuti, segnando un gol e fornendo un assist. Subito Ibra-show, quindi, con il calciatore svedese pronto a prendere parte al derby contro l’Inter, in programma sabato 17 ottobre.

Zlatan Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic
TAG:
Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 11-10-2020


Guerra (Oms): “Calcio non è un mondo a parte. Protocollo deve adeguarsi”

Bennacer, l’importanza del centrocampista nel gioco del Milan