Ma lo staff medico rossonero frena: Ibrahimovic tornerà in campo solo quando sarà al 100%. Difficile il rientro contro i granata.

Zlatan Ibrahimovic freme dalla voglia di tornare a essere protagonista in campo. “L’Ho rimproverato per le immagini che ha messo sui social – ha dichiarato Stefano Pioliperché dopo sono stato tempestato di messaggi. Sta meglio, ma non ci sarà con la Juventus”. Niente Milan-Juve, dunque, per il fuoriclasse svedese, che ha già messo nel mirino un’altra partita.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Come riporta il quotidiano Tuttosport, Ibra vorrebbe giocare già sabato col Torino, ma le possibilità possibilità di vederlo in campo contro i granata di Giampaolo sono scarse. Perché lo staff medico rossonero, giustamente, continua a predicare prudenza per evitare di forzare i tempi.

Il Milan non vuole correre rischi. Fin qui la squadra ha fatto bene anche senza Ibrahimovic, ma l’apporto del campione di Malmö è fondamentale. Zlatan tornerà a disposizione di Pioli solo quando sarà al 100%. Manca poco, ma bisogna ancora pazientare.

TAG:
Ibrahimovic Milanello

ultimo aggiornamento: 06-01-2021


“Dai Milan!”, la Curva Sud carica i giocatori in vista della Juve

Tegola Milan: Krunic e Rebic positivi al Covid