Milan, Gordon Singer al lavoro in vista della prossima stagione

Milan, Singer al lavoro per definire la strategia per la prossima stagione

L’a.d. Gazidis sarebbe in attesa per poi entrare nella fase operativa. Per il Milan si prospetta l’ennesima rivoluzione.

Il Milan sta già pensando alla prossima stagione. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Gordon Singer – figlio di Paul, numero uno del fondo Elliott – e i suoi collaboratori stanno definendo la strategia del club per la prossima annata sportiva. L’amministratore delegato Ivan Gazidis, uomo di fiducia dei vertici dell’hedge fund statunitense, sarebbe in attesa per trarre poi le sue conclusioni ed entrare nella fase operativa. 

Rangnick Elliott Ivan Gazidis Milan Allegri
Nella foto: l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis

Insomma, i dirigenti di via Aldo Rossi starebbero approfittando di questa pausa forzata, dovuta all’emergenza Coronavirus, per programmare il lavoro in vista della prossima stagione, che partirà inevitabilmente con un nuovo progetto e, con ogni probabilità, con un nuovo responsabile dell’area sportiva. Dopo Zvonimir Boban, infatti, licenziato “per giusta causa” dal Milan dopo l’ormai famosa intervista rilasciata nelle scorse settimane alla Gazzetta dello Sport, anche Paolo Maldini, attuale direttore tecnico, potrebbe lasciare la società milanista in estate. E con lui anche Stefano Pioli, che si giocherà tutto nelle ultime gare di campionato rimaste, ammesso che la Serie A riparta nei prossimi mesi. Si prospetta, dunque, l’ennesima rivoluzione, con Gazidis e Gordon Singer al comando.

Aggiornato il: 20-03-2020