Salvo nuove indicazioni, il Milan tornerà a lavorare lunedì 23 marzo alle ore 14. Il club ha quindi deciso di prolungare la sospensione degli allenamenti.

Si prolunga lo stop del Milan. Il club rossonero, infatti, ha comunicato la nuova data di inizio – o meglio, di ripresa – degli allenamenti. “Le attività presso il centro sportivo Milanello – si legge sul sito web ufficiale del club di via Aldo Rossi, acmilan.com – sono sospese fino a domenica 22 marzo. La Prima squadra si ritroverà, salvo nuove indicazioni, lunedì 23 marzo alle ore 14.00″.

San Siro Milan Genoa CONI
San Siro Milan Genoa

Un lungo periodo di pausa, dunque, a causa dell’emergenza Coronavirus che ha obbligato Governo e vertici del calcio a sospendere la Serie A e tutti gli altri sport. Anche la UEFA, dopo un lungo tira e molla, ha optato per il rinvio delle gare continentali (Champions ed Europa League). Il pallone si ferma inevitabilmente davanti a una pandemia che sta colpendo il Mondo intero. Difficile da dire quando e se si potrà ricominciare a giocare e portare a termine l’attuale stagione. È probabile che la stessa UEFA decida di far slittare Euro 2020. Le principali federazioni europee hanno proposto di rinviare la competizione al 2021, ma non è ancora stata presa una decisione definitiva in merito alla questione.

Milanello

ultimo aggiornamento: 13-03-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, i tormenti di Ibrahimovic

Bollettino Coronavirus: 17.660 casi totali, 1.266 morti, 1.439 guariti