Gazidis ha già la sua squadra mercato per l'estate?

Milan, Gazidis ha già la sua squadra mercato per l’estate

Secondo Tuttosport, a guidare l’ennesima rivoluzione rossonera potrebbero essere Almstad (voluto proprio da Ivan Gazidis) e Geoffrey.

Al termine della stagione, Maldini e Boban potrebbero lasciare il club rossonero. Dall’altra parte della trincea, invece, la posizione di Ivan Gazidis appare sempre più solida. Il manager sudafricano è l’uomo forte del fondo Elliott, il dirigente scelto per rilanciare le sorti del Milan. La strada sembra segnata: l’ex Arsenal, infatti, ha ottenuto maggiore forza rispetto agli attuali responsabili dell’area sportiva (Maldini e Boban, appunto).

Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Si prospetta l’ennesima ribaltone societario. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Hendrik Almstad (voluto proprio da Gazidis per occuparsi di budget per gli acquisti) e Geoffrey Moncada (attuale capo scout) potrebbero guidare l’ennesima rivoluzione rossonera insieme proprio all’amministratore delegato. Potrebbero essere loro, dunque, ad occuparsi della prossima campagna acquisti-cessioni. E Ariedo Braida? Ci sono stati dei contatti, ma l’ex direttore sportivo accetterebbe di tornare in un Milan sempre più straniero? Probabilmente no.

Il futuro del Milan è un rebus. L’unica certezza, al momento, sembra essere la conferma di Gazidis. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, un suo addio è alquanto improbabile. Perché l’a.d. rossonero, oltre a essere l’elemento di fiducia di Elliott, ha anche un contratto blindatissimo.

Aggiornato il: 01-03-2020