Rebic, c'è l'accordo tra Milan e Eintracht. Ma la Fiorentina...

Milan-Eintracht, intesa per Rebic. Ma la Fiorentina…

Le due società avrebbero già raggiunto un accordo sulla valutazione di Rebic e André Silva (25 milioni di euro). Ma la clausola con i viola complica tutto.

Sul quotidiano Tuttosport si parla di Ante Rebic. O meglio, del futuro del giocatore croato, che il Milan, ovviamente, alla luce delle ottime prestazioni offerte in questo 2020, vuole acquistare a titolo definitivo dall’Eintracht. Il 26enne attaccante è in prestito fino al 30 giugno 2021, ma i vertici di via Aldo Rossi vogliono anticipare le operazioni e trattare subito con il club di Francoforte.

Come riporta il noto giornale sportivo, le due società sono al lavoro per trovare la quadratura del cerchio. L’affare riguarderà anche André Silva, il quale sta facendo benissimo in Germania. Stando all’indiscrezione, tra le due squadre ci sarebbe già un’intesa verbale per una valutazione da 25 milioni del cartellino di Rebic. 

Ma c’è un ostacolo da superare, ovvero la clausola del 50% sulla futura rivendita che l’Eintracht deve corrispondere alla Fiorentina al momento della cessione del calciatore. Non sarà semplice trovare la quadra, ma i due club ci stanno lavorando, puntando anche sulla volontà di Rebic e André Silva, i quali sono intenzionati a rimanere dove sono attualmente. C’è tutto il tempo per arrivare a una soluzione ma, come detto, il Milan vuole fare in fretta.

Aggiornato il: 10-07-2020