Milan, ecco chi lascerà il posto ad Ibra: uno tra Piatek e Suso salterà | Notizie Milan

Milan, ecco chi lascerà il posto ad Ibra: uno tra Piatek e Suso salterà

L’arrivo di Ibra porterà grandi cambiamenti per il Milan di Stefano Pioli: chi salterà tra Piatek e Suso? Ecco l’idea di Elliott

L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic porterà grandi cambiamenti anche a livello di formazione al Milan di Stefano Pioli. Lo svedese non è tornato in rossonero per fare la parte della comparsa e il Milan, dall’altro lato, ha scelto proprio lui per ridare lustro ad una squadra apparsa sfilacciata e depotenziata in ogni reparto.

La titolarità di Ibra non è dunque in discussione ma chi sarà a lasciargli il posto? La risposta più ovvia sembrerebbe essere Piatek ma analizzando la politica intrapresa da Elliott lasciare il polacco in panchina sarebbe la scelta più sbagliata. Piatek infatti è stato pagato 35 milioni di euro esattamente un anno fa e, dopo un avvio così negativo, relegarlo in panchina per i futuri sei mesi porterebbe i rossoneri a pregiudicare ogni speranza di futura plusvalenza.

Chi invece questo genere di problemi non li creerebbe è Suso, altro giocatore appartenente alla scuderia di Raiola, acquistato dal Milan di Galliani praticamente a costo zero e dunque non ulteriormente da valorizzare per generare plusvalenza dalla sua cessione. Proprio lo spagnolo potrebbe essere il sacrificato designato per il calciomercato in uscita del Milan che senza di lui andrebbe a ridisegnare la propria fisionomia passando dal 4-3-3 ad un 4-3-1-2 con Piatek e Ibra contemporaneamente in campo e Rafael Leao pronto a subentrare.

Leggi su Milannews24.com

Aggiornato il: 27-12-2019