Il Milan ha scelto: come vice Ibra vuole Vlahovic per la prossima stagione. Tuttavia, il patron della Fiorentina intende tenerlo.

Giovane, in grado di crescere accanto al totem, ma comunque pronto a prenderne il posto senza complessi di inferiorità. Questi sono i requisiti nella ‘offerta di lavoro’ per il nuovo vice Ibra. Il nome al top della lista è quello di Dusan Vlahovic della Fiorentina. La giovane punta serba, lanciata nella formazione gigliata da Pioli e cresciuto nel mito di Ibrahimovic, viaggia già ai livelli di Zlatan (19 centri, 4 in più del collega). Il patron della viola, Rocco Commisso, non è, però, intenzionato a lasciarlo partire e potrebbe salire oltre i 40 milioni. L’alternativa – evidenzia La Gazzetta dello Sport – è Scamacca, anche se la pista si è raffreddata nelle ultime settimane. 

Emerson de Souza Scamacca Tassotti Kristoffer Ajer Gazidis Jeremy Toljan Zaracho Baresi Kakà Alexis Saelemaekers florentino luis Brescia-Milan Borini Adnan Januzaj Andrea Conti Wesley Fofana Asmir Begovic Bentaleb Ibrahimovic Rebic Lobotka Ibrahimovic Jovic Bennacer Todibo Leonardo Mariano Diaz Caldara Rafael Leao Casa Milan Camavinga Caldara Dani Olmo
TAG:
calciomercato Dusan Vlahovic rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Milan, Tomori si è un po’ perso: ora il riscatto torna in discussione

Mercato Milan, avanti su De Paul: i rossoneri provano a giocare d’anticipo