Donnarumma via dal Milan? I rossoneri valutano due profili

Milan, Donnarumma in bilico: due nomi per sostituirlo

Sirigu e Meret sarebbero i profili individuati dai vertici rossoneri per sostituire Donnarumma. Il futuro di Gigio è sempre più incerto.

In casa Milan ci si interroga sul futuro di Gianluigi Donnarumma. Il contratto del portiere rossonero scadrà nel 2021, ma la sua permanenza a Milanello è tutt’altro che scontata. Non a caso, secondo quanto riferito dal quotidiano Tuttosport, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi si starebbero già guardando intorno per individuare un eventuale sostituto.

Donnarumma Milan-Udinese
Nella foto: il portiere Gianluigi Donnarumma

Stando all’indiscrezione riportata dal noto giornale sportivo, sarebbero due i profili al vagli del Milan: l’estremo difensore del Torino, Salvatore Sirigu, e il giovane numero uno del Napoli, Alex Meret. Qualora si presentasse la possibilità di giocare in un top club, il portiere granata la coglierebbe al volo: Sirigu guadagna meno di due milioni a stagione, quindi è in linea con i parametri imposti da Ivan Gazidis, ma l’amministratore delegato milanista potrebbe potrebbe dire no al suo arrivo a causa dell’età del giocatore (ha 33 anni). A spingere per l’ex Psg, ci sarebbero Maldini e Ibrahimovic, ma anche loro – come Donnarumma – potrebbero lasciare il club in estate.

Meret, invece, ha ormai perso il posto da titolare e non è da escludere che possa chiedere al Napoli di essere ceduto. Tra l’altro, la società partenopea starebbe pensando proprio a Sirigu. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi. Tutto, comunque, dipende da come si evolverà la questione Gigio.

Aggiornato il: 16-03-2020