Ieri il Milan di Pioli ha dimostrato una volta ancora di essere forte, grintoso e di carattere, ci sono le carte per puntare allo scudetto.

Dopo un primo tempo sottotono, il Milan guidato da Mister Stefano Pioli è riuscito a reagire e a rimettere in piedi una partita che si era messa male fin dai primi minuti. Nel secondo tempo è scesa in campo una squadra totalmente rivitalizzata che ha preso in mano il pallino del gioco. E’ mancata un po’ di lucidità, che avrebbe permesso ai rossoneri di fare bottino pieno, ma un punto contro una Juventus affamata di vittoria non è affatto male. Il Diavolo ieri ha dimostrato di avere tanta grinta, volontà e soprattutto di essere forte. Il Milan ha tutte le carte in regola per combattere per lo scudetto e addirittura vincerlo, bisogna solamente evitare disattenzioni come quella di ieri sulla rete dell’ 1 a 0 di Morata. Ovviamente le assenze hanno inciso, ma la rosa allungata di quest’anno ha permesso al tecnico di poter schierare in campo una grandissima squadra.

Stefano_Pioli
Stefano Pioli
Milanello

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Milan, il punto sugli infortunati

Il ct della Croazia continua ad escludere Ante Rebic dai convocati