Inter e Milan sono pronti a sfidarsi in occasione del derby. Una partita molto importante per entrambe le squadra, con i rossoneri che per la prima volta dopo 22 anni si ritroveranno a scendere in campo senza sudamericani.

Sabato 17 ottobre 2020, alle ore 18, si disputerà il derby della Madonnina, valido per la quarta giornata di campionato.

Cassano Sileri Gravina Spadafora Milan-Genoa Matteo Gabbia Sarri Milan-Juventus Antonio Conte Inter-Milan Saelemaekers Paquetà Matteo Gabbia Milan-Sampdoria Leao Cassano Milan Todibo Luka Jovic settore giovanile Ancelotti Milan-Sassuolo Shevchenko nuovo San Siro Kessié Mattia Caldara Ibrahimovic

Un match particolarmente atteso, con i rossoneri che per la prima volta dopo 22 anni scenderanno in campo senza calciatori sudamericani, così come si evince dai dati statistici resi noti da La Gazzetta dello sport. Gli unici due calciatori sudamericani, Duarte e Musacchio, infatti, sono al momento ai box e pertanto non potranno disputare il derby.

Soffermandoci sugli altri dati statici, inoltre, per quel che concerne l’Inter, Samir Handanovic  disputerà il suo 15esimo derby di Milano, più di ogni altro calciatore che scenderà in campo. Gli italiani a disposizione delle due squadre saranno 9 a testa, mentre le nazionalità presenti all’interno delle due compagini saranno 14 per i nerazzurri e 16 per i rossoneri. Frank Kessié, dal suo canto, disputerà il suo sesto derby.

TAG:
derby

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Calciomercato Milan, ecco i difensori nel mirino dei rossoneri

Milan, a inizio 2021 il primo bilancio su Dalot