L’algerino potrebbe tornare col Cagliari, così come Saelemaekers, mentre Zlatan vorrebbe giocare domani. Ma il Milan frena.

Stefano Pioli si augura che l’emergenza possa concludersi al più presto. Il Milan, anche contro il Torino, scenderà in campo con una una formazione ampiamente rimaneggiata, piena zeppa di seconde linee dal centrocampo in su. Ma come procede il recupero dei giocatori infortunati? Soprattutto, quando torneranno a disposizione?

Alexis Saelemaekers
Nella foto: Alexis Saelemaekers

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Bennacer e Saelemaekers, entrambi attualmente ai box per un problema muscolare, dovrebbero rientrare con il Cagliari, gara in programma lunedì 18 gennaio alla Sardegna Arena.

Zlatan Ibrahimovic, invece, farà un test decisivo per capire se potrà essere convocato per il match contro il Torino. Lo svedese, fuori dal 22 novembre, scalpita e vorrebbe giocare già domani, mentre lo staff medico rossonero – come riporta il Corriere della Sera – vorrebbe aspettare almeno la gara di martedì di Coppa Italia sempre contro i granata. 

TAG:
Ibrahimovic Milanello

ultimo aggiornamento: 08-01-2021


Milan, distanza minima con lo Strasburgo per Simakan

Pioli alla squadra: “Niente paura, rialziamoci e ripartiamo”