Ecco quanto dichiarato nel corso di una recente intervista da Alessandro Costacurta.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, Alessandro Costacurta ha parlato della partita del 2003 contro la Juventus all’Old Trafford.

Inzaghi Baresi Boateng Kakà Donadoni Shevchenko Fabio Capello Lega Serie A Van Basten Pobega Braida Thiago Silva Matteo Gabbia Milan-Torino Lucas Biglia Braida Inter-Milan Berlusconi Daniel Maldini Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

A tal proposito ha dichiarato: “Eravamo molto legati ai giocatori della Juve, era una sensazione particolare. È stata una gara fra amici, ci giocavamo il trofeo più importante del mondo. Battemmo una squadra fortissima, se ci fosse stato Nedved sarebbe stata una gara diversa“.

TAG:
Costacurta

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Kjaer a MTV: “Siamo sereni, conosciamo il nostro livello”

Milan, Capello: “Ibra a Sanremo? Io gli avrei detto di no”