Il Milan si è reso protagonista di un ottimo avvio di stagione, con i rossoneri che continuano a mostrarsi come una squadra sempre più solida e matura.

I rossoneri si sono resi protagonisti di un ottimo avvio di stagione, con Ibrahimovic che è indubbiamente il trascinatore assoluto della squadra.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Anche durante l’assenza dell’attaccante svedese, comunque, il Milan continua a mostrare di essere una squadra solida e matura. Come riportato da Tuttosport, infatti, in questa stagione il Milan, senza Ibrahimovic, ha segnato 21 gol, sui 39 totali realizzati finora.

Entrando nei dettagli abbiamo Calhanoglu con quattro gol, seguito da Hauge e Leao andati tre volte a segno. A seguire Kessie, Diaz e Castillejo con due reti a testa, Saelemaekers, Dalot, Colombo, Hernandez e Romagnoli con una rete.

TAG:
Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 05-12-2020


Milan, tutta l’importanza di Romagnoli: senza Kjaer la difesa è sulle spalle del capitano

Calciomercato Milan, urge un centrale: un millennial per la difesa