Il difensore serbo della Fiorentina, Nikola Milenkovic, resta la prima scelta per la difesa. Con Ramadani proseguono i colloqui anche per Rebic.

Mercato Milan: Nikola Milenkovic è l’obiettivo principale per la difesa, ma la valutazione “spaventa” i vertici di via Aldo Rossi. I rossoneri vorrebbero inserire nell’affare il cartellino di Lucas Paquetà, profilo che piace molto alla Fiorentina (il prezzo del brasiliano è calato dopo l’ultima, deludente stagione). Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, gli uomini di mercato del Milan vorrebbero rinforzare il reparto arretrato proprio con il giovane difensore serbo e sarebbero in costante contatto con il manager Fali Ramadani.

Jovic Ante Rebic Juventus-Milan
Nella foto: Ante Rebic

Milenkovic ma non solo: stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano sportivo della Capitale, i dirigenti milanisti avrebbero approfittato della presenza a Milano del noto agente per discutere anche di Ante Rebic. Un aggiornamento per ribadire quanto sia importante il giocatore per la squadra di Stefano Pioli. L’intenzione del Milan, ovviamente, è di acquistare l’attaccante a titolo definitivo dall’Eintracht di Francoforte. I rossoneri vorrebbero sfruttare il cartellino di Andrè Silva, prestato lo scorso anno proprio al club tedesco, per prendere Rebic a costi contenuti. La strategia sarebbe quella di valutare il croato alla stessa cifra del portoghese, in modo da generare una sorta di scambio. Ma la clausola che consente alla Fiorentina di ricevere il 50% sulla rivendita del calciatore complica i piani delle due società.

TAG:
Ante Rebic calciomercato Fali Ramadani Nikola Milenkovic

ultimo aggiornamento: 09-08-2020


Milan a caccia di una punta giovane: Scamacca tra le opzioni

Pioli: “Ibra esempio per tutti, deve restare con noi”