Bakayoko-Milan, arrivano conferme: il francese lancia segnali

Milan, conferme sull’interesse per Bakayoko

Gli uomini di mercato rossoneri sono alla ricerca di un giocatore con qualità da incontrista che possa affiancare Bennacer. Bakayoko è la prima scelta.

Il Milan aspetta Bakayoko. Lo scrive il Corriere della Sera, che fa il punto sulle strategie di mercato del club rossonero in vista della campagna acquisti-cessioni estiva. In attesa di novità sul futuro di Rangnick e Maldini (l’ex capitano lascerà la società milanista se arriverà il tedesco), Almstadt e Moncada stanno cercando profili idonei per rinforzare il centrocampo.

Rangnick Elliott Ivan Gazidis Milan Allegri
Nella foto: l’a.d. rossonero Ivan Gazidis

Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi sono alla ricerca di un giocatore “muscolare”, con caratteristiche più da incontrista che da metronomo, da affiancare a Ismael Bennacer, il quale non si muoverà da Milano a meno che non si presenti una squadra disposta a pagare la clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Il nome di Tiemoué Bakayoko è ancora presente sul taccuino milanista: il giocatore francese, il cui cartellino è di proprietà del Chelsea, ha già lanciato segnali al suo ex club e spera di tornare a Milanello.

La prima alternativa è Florentino Luis, giovane mediano del Benfica. Ma c’è un problema: il ragazzo è “blindato” da una clausola da oltre 100 milioni, cifra che il Milan, ovviamente, non spenderà mai. L’affare si può fare solo in prestito.

Aggiornato il: 07-06-2020