West Ham, Aston Villa e Bayer Leverkusen avrebbero messo gli occhi su Piatek, il quale sta faticando parecchio in questa stagione.

Altro giro, altra prestazione negativa. Anche contro la Sampdoria, Krzysztof Piatek ha deluso tutti, disputando un match senza squilli né giocate degne di nota. Inevitabile il cambio con Ibrahimovic, il quale ha dato peso e qualità all’attacco rossonero, senza tuttavia riuscire a lasciare il segno. Ma torniamo al pistolero. La sua stagione è piena zeppa di battute a vuoto e insufficienze. E potrebbe proseguire altrove, magari in Premier League o in Bundesliga. La sua permanenza al Milan, infatti, è tutt’altro che certa. Se dovessero arrivare offerte importanti, i vertici di via Aldo Rossi le prenderebbero seriamente in considerazione.

Krzysztof Piatek

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, sulle tracce di Kris Piatek ci sarebbero due squadre inglesi (West Ham e Aston Villa) e una tedesca (il Bayer Leverkusen). Insomma, nonostante le deludenti performance offerte quest’anno, il centravanti polacco ha diversi estimatori in giro per l’Europa. Difficilmente il Milan riuscirà a recuperare a gennaio la cifra spesa un anno fa, ma i dirigenti rossoneri sono pronti ad ascoltare eventuali proposte. Il pistolero potrebbe anche partire in prestito per provare a ritrovare se stesso in un altro campionato.

TAG:
calciomercato Piatek

ultimo aggiornamento: 07-01-2020


Milan-Arnault, nuova indiscrezione sulla trattativa

Todibo-Milan, il nodo da sciogliere è la formula