Milan, cinque possibili addii nella prossima stagione

Milan, cinque possibili addii nella prossima stagione

Da Ibra a Kjaer, passando per Theo, Rebic e Donnarumma: la rosa del Milan potrebbe cambiare nuovamente nella prossima stagione.

Il futuro del Milan è un rebus. Chi siederà in panchina? Chi gestirà il mercato? In quanti finiranno sulla lista dei partenti? Secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, a fine stagioni molti giocatori potrebbero lasciare il club in estate. Da Zlatan brahimovic al croato Ante Rebic, passando per Theo Hernandez e Simon Kjaer.

Reina Gianluigi Donnarumma

Occhio anche a Gigio Donnarumma, per il quale bisognerà trattare il rinnovo con l’agente Mino Raiola. Insomma, la squadra potrebbe subire una e propria rivoluzione (l’ennesima, a dire il vero). L’addio di Boban potrebbe spingere Ibra a salutare definitivamente il Milan. Con ogni probabilità, Ivan Gazidis proverà a convincerlo, a meno che Rangnick, l’allenatore scelto per guidare la squadra nella prossima stagione, non suggerisca all’a.d. milanista di lasciarlo andare. Stesso discorso per Kjaer, approdato in rossonero in prestito con diritto di riscatto. Diversa la situazione di Rebic: l’accordo con l’Eintracht è valido fino al 2021, ma non p da escludere che i vertici di via Aldo Rossi possano rispedirlo al mittente se non dovessero trovare un’intesa per il suo acquisto definitivo. Occhio anche Theo, per il quale potrebbero arrivare offerte irrinunciabili.

Aggiornato il: 09-03-2020