Vincere le partite “sporche” è importante, ma il Milan dovrà evitare in futuro di avere cali di tensione come quello di Bologna.

Il Milan è cambiato rispetto allo scorso anno. In meglio, ovviamente. C’è una maggiore esperienza e consapevolezza dei propri mezzi e la rosa è decisamente più profonda. Insomma, ci sono i presupposti per far bene ed essere competitivi fino alla fina. Ma i difetti ancora esistono – scrive il Corriere della Sera – e la tribolata vittoria di Bologna lo dimostra, anche se, alla fine, la vittoria è arrivata. Le vittorie “sporche” sono importanti, per non dire fondamentali, ma certi blackout vanno analizzati a fondo. Perché la corsa al titolo – sottolinea il noto quotidiano – si giocherà quest’anno più che mai sui dettagli.

Rafael Leao

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 25-10-2021


Milan, Theo Hernandez c’è: gioca domani?

Verso Milan-Torino: Pioli punta ancora su Ballo-Touré