Milan, possibile rivoluzione a centrocampo: la situazione

Milan, possibile rivoluzione a centrocampo

Tutti in bilico: Calhanoglu è certo di restare, su Bennacer ci sono dei dubbi (ma il Milan vuole tenerlo). Gli altri sono tutti in uscita.

Nel corso del mercato estivo, il centrocampo del Milan potrebbe subire una vera e propria rivoluzione. Ad oggi, infatti, sono davvero pochi i giocatori certi di restare. Calhanoglu è uno di questi, così come Bennacer, ma il pressing di Manchester City e Paris Saint-Germain sull’algerino potrebbe riservare delle sorprese.

Ismael Bennacer
Nella foto: Ismael Bennacer

Per il resto, sono tutti in bilico, a cominciare da Lucas Paquetà, per il quale non sono arrivate offerte concrete. Fiorentina e Benfica sono interessate, ma il Milan, come detto, non ha ancora ricevuto proposte. Stesso discorso per Franck Kessié, il quale ha estimatori in Premier League (nessuno si è ancora fatto avanti ufficialmente). In dubbio anche Rade Krunic: il bosniaco è finito nel mirino del Torino, che avrebbe già chiesto informazioni alla società milanista. La valutazione è di 8 milioni di euro: i vertici di via Aldo Rossi non vogliono mettere a referto minusvalenze.

Giacomo Bonaventura e Lucas Biglia sono certi di lasciare il Milan. Entrambi sono in scadenza di contratto e non sembrano esserci i presupposti per il rinnovo. Jack piace al Toro e all’Atalanta, mentre l’ex Lazio potrebbe tornare in Argentina,

Aggiornato il: 04-06-2020