Milan-Celtic è finita con il risultato di 4-2. Ecco quanto dichiarato nel post partita dai calciatori rossoneri Brahim Diaz e Hauge.

La partita Milan-Celtic è finita con il risultato di 4-2. Ecco quanto dichiarato nel post gara dai calciatori Brahim Diaz e Hauge.

Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Brahim Diaz ha affermato: “Pioli? Il ritorno di Pioli è stato molto positivo, tutto lo staff ci ha permesso di lavorare al massimo ma la sua presenza ci ha dato una marcia in più”. Ha quindi proseguito: “Siamo molto soddisfatti per la prestazione”. Per poi aggiungere: “Gioco dove il mister mi dice di giocare, sto facendo bene ma devo migliorare, sono molto contento di stare in questo club”.

Su Ibrahimovic: “Manca tanto, è un giocatore incredibile, fa sempre la differenza ma siamo concentrati su quello che dobbiamo fare”. Mentre sul Milan ha aggiunto: “Sono molto contento di essere qui, mi sento molto bene, è un grandissimo club, sono davvero molto contento”.

A sua volta Jens Petter Hauge, intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “Sono molto felice, non abbiamo iniziato al meglio ma gli errori sono cose che succedono. Abbiamo risposto alla grande, sono felice per la prestazione”. Per poi aggiungere: “Lavoro duro e miglioro ogni giorno. Cerco di imparare ogni giorno, è bello lavorare con questo gruppo. I risultati in campo mi rendono felici”. Ha quindi concluso: “Ci piace giocare in Europa, sarà bello giocare ancora in Europa League“.

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, poker e qualificazione: 4-2 al Celtic

Milan-Celtic, Pioli a MTV: “Abbiamo vinto con qualità e cuore”