Milan-Celtic è finita con il risultato di 4-2. Ecco quanto dichiarato nel post partita dal calciatore rossonero Bennacer.

La partita Milan-Celtic è finita con il risultato di 4-2. Ecco quanto dichiarato nel post gara dal calciatore rossonero Bennacer.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato: “Pioli? Ha cambiato la squadra, si vede dallo spirito con cui giochiamo e come lavoriamo sul campo. Noi facciamo bene quello che lui chiede”. Ha quindi proseguito: “Avevo un po’ di dolore all’adduttore, la risonanza era negativa, non dovevo forzare ma devo essere pronto. Sto facendo di tutto per essere al meglio per la squadra”.

Per quanto riguarda il compagno di reparto: “Per me è uguale con chi gioco, con Franck gioco da più tempo insieme, ma Sandro è un grande giocatore, stiamo facendo sempre meglio quando giochiamo insieme. Ci conosciamo di più. Dobbiamo fare di tutto per aiutare la squadra”.

Per poi aggiungere: “C‘erano diversi giocatori nuovi, Ibra ha portato tanta esperienza, una mentalità che prima non avevamo, una mentalità da campione. Dobbiamo mantenerla e solo così potremo vincere le partite”.

Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha affermato: “Fa freddo, ci dobbiamo riscaldare bene e quando entri così devi essere concentrato e dare tutto”. Sulla rimonta: “Come abbiamo dimostrato stasera abbiamo fatto vedere un grande spirito di squadra. Rimontare dopo un 2-0 è una mentalità da grande squadra. Non dobbiamo mollare mai e stiamo lavorando tanto“. Per poi aggiungere: “Dobbiamo dare tutto per mister Pioli, per la società e per i tifosi”.

TAG:
Bennacer Europa League milan-celtic

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan-Celtic, Pioli a MTV: “Abbiamo vinto con qualità e cuore”

Milan, la rassegna stampa: rossoneri show