Il tecnico del Milan non ha ancora deciso chi schierare sugli esterni nel suo 4-2-3-1. Per il resto, formazione confermata.

La formazione anti-Inter è fatta… per dieci undicesimi. Stefano Pioli, infatti, ha ancora un dubbio da sciogliere: chi schierare tra Castillejo e Braim Diaz? Il Milan scenderà in campo con il 4-2-3-1, con Ibrahimovic a guidare l’attacco. Alle sue spalle, sulla trequarti, ci sarà Calhanoglu, mentre Saelemaekers agirà a destra (o a sinistra se alla fine Pioli dovesse optare per Castillejo).

Samuel Castillejo
Nella foto: Samuel Castillejo

Nessun in dubbio in difesa e a centrocampo. Il quartetto arretrato sarà composto da Calabria, Romagnoli, Kjaer e Theo Hernandez, in mediana ci saranno Bennacer e Kessié. In porta, ovviamente, Gigio Donnarumma. Insomma, resta solo una maglia da assegnare. Il ballottaggio, come detto, è tra Brahim Diaz e Castillejo, mentre appare difficile che possa giocare dal primo minuto il giovane Hauge.

TAG:
Brahim Diaz Castillejo derby Milanello

ultimo aggiornamento: 16-10-2020


Ancelotti: “Il Milan sta bene: è il club che ha segnato la mia vita”

Inter-Milan, la conferenza stampa di Pioli