Ieri Junior Messias ha fatto il suo esordio assoluto con la maglia rossonera, buona gara del brasiliano macchiata però dalla sfortuna.

Il Milan ieri sera è riuscita ad espugnare il Geweiss Stadium di Bergamo battendo l’Atalanta per 3-2. Una partita che ha visto anche Junior Messias fare il suo debutto assoluto con la maglia rossonera. Il brasiliano è subentrato al posto di un esausto ed ammonito Brahim Diaz che ieri sera ha dato il suo supporto anche in fase difensiva. Ritornando all’ex Crotone bisogna sottolineare la grande personalità con la quale è entrato in campo. Ha provato più volte la giocata saltando anche un paio di volte l’avversario in maniera secca. E’ proprio grazie a lui che parte il contropiede che poi ha portato alla rete di Leao valida per il 3-0 dei rossoneri. Esordio macchiato un po’ dalla sfortuna, visto il rigore (dubbio) causato a favore dell’Atalanta e il contrasto perso (sempre dubbio, si sospetta ci fosse fallo sul brasiliano) che ha poi portato al 2-3, anche se inutile, dei bergamaschi.

Junior Walter Messias
Junior Walter Messias
Milanello

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


Il Milan a 19 punti dopo 7 giornate: Pioli eguaglia Ancelotti!

Pioli punta su Kessie e non sbaglia: ma il rinnovo?